Santiago 2 Santiago 1 Santiago 3

Altri viaggi

Camino Francès de Santiago de Compostela

da Sarria a Santiago (114 km) nella regione della Galicia - Spagna

sentieroUn nuovo programma per i nostri amici vecchi e nuovi, per gli amici degli amici e, per chi avendone avuto notizia sui social o altri canali volesse aggregarsi.

Un programma di breve durata ma di grande intensità emotiva, andremo a percorrere l’ultimo tratto dello storico cammino di "Santiago de Compostela", specificatamente il "Camino Francés", l'itinerario giacobeo con più tradizione storica e il più riconosciuto a livello internazionale, patrimonio dell'umanità protetto dall’UNESCO.

Questa rotta è la più conosciuta dai pellegrini che iniziano per la prima volta la loro avventura nel cammino. Un percorso semplice ma estremamente suggestivo tra gli alti eucalipti della Galicia, che realizzeremo in 5 giorni per un totale di 114 km fino a giungere nell'affascinante Santiago al cospetto della Cattedrale di San Giacomo.

Qualche giorno per assaporare il tempo a passo d’uomo, fuori del caos quotidiano, degli impegni, degli appuntamenti, delle mille piccole e grandi cose da fare tutti i giorni.

Il piacere di camminare a fianco di amici, e avere finalmente il tempo per noi, per riconoscerci, per ritrovare quell’armonia e quella complicità spesso ormai dimenticate o perdute, per incontrare tanti altri sognatori che, per ragioni varie e imperscrutabili, affrontano lo stesso percorso alla ricerca di una dimensione umana più serena e appagante.

carta_del_pellegrino2.jpgUn amico che ha percorso l’intero "Camino Francés" da Saint Jean Pied de Port all'oceano Atlantico a Cabo Fisterra (Finisterre), ci accompagnerà e guiderà aiutandoci anche a risolvere piccoli problemi durante il viaggio e le tappe in programma.

Una volta giunti con i rispettivi voli a Santiago, ci trasferiremo a Sarria in bus alla nostra prima tappa di inizio cammino. Lì ritireremo la credenziale del Pellegrino, un piccolo libretto su cui farci apporre alla fine di ogni successiva tappa uno o più timbri nei vari Ostelli, caffetterie o ristoranti che visiteremo lungo il percorso. Questo ci servirà per dimostrare agli uffici della Compostela di Santiago (l'Oficina de Peregrino) che avremo percorso almeno 120 km (114 km per l'esattezza), ovvero il minimo kilometraggio utile al fine di ottenere la famosa "Compostela", il certificato che attesta l'avvenuto cammino.

Sarà una splendida avventura di una settimana a settembre 2022, da vivere intensamente, da ricordare e raccontare.


Periodo e durata viaggio

dall’11 al 17 settembre 2022

Il percorso

carta del pellegrinoSi tratta degli ultimi 114 Km del Camino Francès de Santiago de Compostela da Sarria a Santiago.

Totali 7 gg (2 di viaggio + 5 di “tappa”) 

Tappa 1: Sarria - Portomarin 22,4 km

Nel primo giorno di cammino partiremo da Sarria, località situata sul fiume Oribio e attraversando strade di campagna che affiancano terre coltivate e animali al pascolo, interrotte da qualche chiesetta e case tipiche in pietra giungeremo nel paese di Portomarin, località di grande attrazione turistica situata su una verde collina e affacciata su un bacino blu idrico artificiale.
Il suo grazioso centro storico ci offrirà una vasta scelta di localini, caffetterie e ristoranti tipici.

Tappa 2: Portomarin - Palais de Rei 25 km

Nel secondo giorno di cammino, la natura ci offrirà bellissimi paesaggi, ricchi di verdi campagne e profumati boschi di alti eucalipti (ci sembrerà di stare un pò in Australia).
Giungeremo a Palais de Rei, un piccolo pueblo molto rustico.

Tappa 3: Palais de Rei - Arzua 28,8 km

Nel terzo giorno di cammino, saremo a metà del nostro viaggio.
Continueremo ad attraversare paesaggi caratterizzati da boschi, strade sterrate, ponti di pietra, fiumiciattoli e piccoli puebli.
Per pranzo ci fermeremo a Melide, dove avremo modo di riposare e degustarci il famoso "Pulpo a la Gallega", specialità davvero tutta galiciana e da non perdere assolutamente!
Giungeremo in serata ad Arzua.

Tappa 4: Arzua - O Pedrouzo 19,1 km

Nel quarto giorno di cammino, continueremo a camminare in armonia con la natura e percorrendo un tragitto semplice semplice e sempre attraverso profumatissimi boschi di eucalipti giungeremo nella cittadina di O'Pedrouzo.

Tappa 5: O Pedrouzo - Santiago de Compostela 20 km

santiagoNel quinto e ultimo giorno di cammino, giungeremo in prima mattinata al Monte de Gozo, una piccola collinetta dalla quale potremo ammirare finalmente tutta la città di Santiago de Compostela, e con essa le famose guglie della sua cattedrale.
Da lì percorreremo gli ultimi 5 km fino alla nostra meta. Arriveremo alle porte della città, attraversando le sue viuzze e giungendo alla Cattedrale.
Dopo una piccola pausa, gli abbracci e le foto di rito in Plaza do Obradoiro, ci trasferiremo subito a l'Oficina de Peregrino per mostrare la credenziale e ritirare il certificato di avvenuto cammino.
Nel tardo pomeriggio, nella serata ed eventualmente anche al mattino dell'ultimo giorno e prima dei rispettivi voli di rientro, avremo modo di vivere pienamente l'affascinante città di Santiago.


Trasferimenti

Volo A/R su e da Santiago de Compostela (compagnia Easyjet, Ryanair o Vuelling)

Bus pubblico o noleggio di minibus privato dall'areoporto di Santiago de Compostela fino a Sarria (località di inizio “Camino”), bus pubblico dal centro di Santiago all'areoporto.

Pernottamento

“Ostelli del Pellegrino” convenzionati con camere a più letti miste o non (costo medio 12/18 €) o per chi volesse “Hotels” (alcuni convenzionati ma più cari, costo medio 40 €).

Colazioni, pranzi e cene

Nelle varie caffetterie, al sacco o nei localini tipici che troveremo lungo il percorso.

Bagaglio e attrezzatura

muralesZaino da trekking minimo da 40/50lt con cover antipioggia, 1 paio di scarpe da trekking leggere e basse modello tipo Salomon, Scarpa, Hoka (no scarponi da montagna), 1 paio di sandali tipo Teva, 1 paio di infradito o ciabattine per la doccia, 3 t-shirts o polo manica corta, 1 t-shirt o polo manica lunga, 1 felpa o pile leggero per la sera, 1 giacca leggera ma impermeabile, 1 cappellino per il sole, 3 paia di calze tecniche corte o lunghe, 2 pantaloni tecnici (corto/lungo), 1 borraccia da 1 lt o “Camelbag” da zaino, 1 sacco letto, 1 asciugamano grande ma leggero in cotone traspirante e a rapida asciugatura per la doccia, 1 asciugamano piccolo, 1 crema solare, 1 paio di occhiali da sole, 1 eventuale piccolo ombrellino per ripararsi ulteriormente in caso di pioggia.

Fondamentale sarà partire con max 8/9kg tutto compreso.

N.B: per lavare l’abbigliamento, ogni Ostello predispone di lavatrici/asciugatrici a gettoni e di aree dove stendere il bucato quotidiano.

Spese e costi di viaggio

I costi da sostenere per la partecipazione a questa avventura sono indicativi e fanno riferimento ad uno degli ultimi “cammini” effettuati.

  • Volo aereo a/r dalle principali città italiane a Santiago de Compostela con compagnie quali Ryanair, Easyjet o Vueling circa € 200
  • Trasferimento da Santiago a Sarria (inizio del nostro cammino) in treno o bus pubblico. In base al numero dei partecipanti potremmo anche noleggiare un minibus.
  • Spese giornaliere tra pernottamento, colazioni, pranzi e cene: 80/100 € (con pernottando in Ostello del Pellegrino).
  • Costo e offerta per il rilascio del documento della Credenziale: 10 € circa.
  • Da aggiungere un fondo per le spese e il rimborso del nostro accompagnatore circa € 100.                   
  • Per tutto dovremmo stare entro una spesa complessiva che non supera € 1.000.

Se sei interessato a vivere con noi questa avventura in terra di Spagna e Portogallo contatta Marcello: tel. +393358165975, oppure invia una mail a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

targa 

Foto di Giorgio Pia

Foto banner: 

  1. Vlad D on Unsplash
  2. Giorgio Pia
  3. Max Kukurudziak on Unsplash

INFO 338.6949881